Ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute

Ionizzatore d'acqua alcalina Meglio in Salute: la vera acqua alcalina ionizzata: anti-ossidante, microstrutturata, alcalina, ricca di ossigeno, depurata, direttamente dal rubinetto di casa.
Ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute: la vera acqua alcalina ionizzata: anti-ossidante, microstrutturata, alcalina, ricca di ossigeno, depurata, direttamente dal rubinetto di casa.
Clicca sull’immagine per saperne di più sugli ionizzatori d’acqua alcalina Meglio in Salute.

Lo ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute è un elettrodomestico che svolge le seguenti funzioni:

  • depura l’acqua del rubinetto di casa (a disposizione un servizio gratuito per sistemi di depurazione personalizzati);
  • eroga acqua alcalina ionizzata, neutra e acida;
  • trasforma i preziosi minerali disciolti nell’acqua (come calcio e magnesio) in forma ionizzata, assimilabile dal nostro organismo;
  • aumenta la capacità idratante dell’acqua riducendo la dimensione dei gruppi di molecole (detti cluster);
  • rende l’acqua antiossidante, in grado di catturare i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento;
  • l’acqua alcalina ionizzata tampona gli acidi presenti nel nostro organismo, aiutando a ripristinare le normali funzioni vitali del nostro organismo;
  • favorisce il ripristino dell’importantissimo equilibrio acido-basico nel nostro organismo;
  • migliora il gusto dell’acqua per bere e per cucinare.

    “Attenzione: ci sono molti modi di ottenere acqua alcalina, ma non tutte le acque alcaline sono uguali! A volte l’acqua alcalina può essere…UNA BUFALA! Segui il link di seguito per approfondire: Acqua alcalina: 7 modi per avere acqua alcalina a basso costo

Prosegui la lettura di questo articolo per approfondire il funzionamento dell’unico modo per ottenere la migliore acqua alcalina ionizzata: lo ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute
In questa pagina:       

La storia dello ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute…>>

Ionizzatori d’acqua alcalina Meglio in Salute: come funzionano…>>

Caratteristiche dell’acqua erogata dallo ionizzatore d’acqua Meglio in Salute …>>

Quanto costa? Guarda quanto puoi risparmiare …>>


La storia dello ionizzatore d’acqua alcalina

“Lo ionizzatore d’acqua alcalina fu sviluppato in Giappone nei primi anni dopo il 1950.
L’acqua alcalina ionizzata fu sperimentata dai medici giapponesi sui loro pazienti, che trovarono che l’acqua alcalina ionizzata alleviava molti sintomi di malattie croniche.
I primi ionizzatori d’acqua alcalina furono disponibili in Giappone dal 1958. Fino a qual momento, gli unici ionizzatori d’acqua alcalina disponibili erano grandi apparecchiature negli ospedali.
Il 15 gennaio 1966 lo ionizzatore d’acqua alcalina fu approvato come apparecchiatura medicale per il miglioramento della salute dal Ministero della Salute e della Riabilitazione del Governo giapponese.

Da allora gli ionizzatori d’acqua alcalina sono usati come presidio medico ospedaliero in Giappone.

Gli ionizzatori d’acqua alcalina prodotti in Giappone furono presentati in Corea nei primi anni ’70 ed oggi essi sono approvati anche dal Governo della Corea del Sud come apparecchiature medicali.

Modelli casalinghi di ionizzatori d’acqua alcalina costruiti in Corea furono presentati negli Stati Uniti nel 1985 ed un test di tossicità fu condotto da un laboratorio collaudatore di Los Angeles, il 14 aprile 1986.
La prova non trovò tossicità nell’acqua alcalina prodotta da esso. Questo collaudo fu fatto secondo specifici metodi approvati dalla FDA.”
Da quel momento gli ionizzatori d’acqua alcalina iniziarono a diffondersi negli Stati Uniti.

(Tratto da Invertire l’invecchiamento di Sang Whang)


Ionizzatori d’acqua alcalina Meglio in Salute: come funzionano

Lo ionizzatore d’acqua alcalina: schema di funzionamento

Ionizzatori d'acqua alcalina Meglio in Salute: schema di funzionamento: filtrazione, ionizzazione, separazione tra acqua alcalina ionizzata e acqua acida.
Ionizzatori d’acqua alcalina Meglio in Salute: schema di funzionamento: filtrazione, ionizzazione, separazione tra acqua alcalina ionizzata e acqua acida.
Clicca sull’immagine per ingrandirla.

L’acqua di rubinetto di casa, appena entra nello ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute, passa attraverso filtri di ultima generazione che sono in grado di abbattere nell’acqua che proviene dall’acquedotto impurità, cloro, metalli pesanti, inquinanti, virus, batteri ecc.

“A differenza dei comuni filtri, ad esempio quelli ad osmosi inversa, i filtri presenti negli ionizzatori d’acqua alcalina permettono ai minerali disciolti nell’acqua di passare la membrana. Successivamente ne aumenta la biodisponibilità, perché vengono ionizzati. Parliamo infatti più precisamente di acqua alcalina ionizzata.”

(Tratto da Invertire l’invecchiamento di Sang Whang)

Meglio in Salute offre un servizio gratuito di personalizzazione per la depurazione dell’acqua.

Grazie alla lunga esperienza in ambito depurazione delle acque, anche non potabili, siamo in grado di risolvere qualsiasi problematica legata all’inquinamento delle acque e di consigliarti il sistema di depurazione più adatto da inserire nel tuo ionizzatore d’acqua alcalina. Contattaci per saperne di più.

Lo ionizzatore d’acqua alcalina: il processo di ionizzazione

Schematizzazione di una cella elettrolitica: l'anodo è l'elettrodo positivo nel quale avviene una reazione di ossidazione sottraendo elettroni; viceversa il catodo è l'elettrodo negativo nel quale avviene una reazione di riduzione acquistando elettroni. Si ottiene così acqua alcalina ionizzata ricca di ossigeno e acqua acida povera di ossigeno.
Schematizzazione di una cella elettrolitica: l’anodo è l’elettrodo positivo nel quale avviene una reazione di ossidazione sottraendo elettroni; viceversa il catodo è l’elettrodo negativo nel quale avviene una reazione di riduzione acquistando elettroni. Si ottiene così acqua alcalina ionizzata ricca di ossigeno e acqua acida povera di ossigeno.
Clicca sull’immagine per ingrandirla.

Dopo essere stata depurata a dovere, l’acqua entra nella camera di ionizzazione, il cuore dello ionizzatore, nel quale l’acqua viene separata tra acida e alcalina, viene ionizzata,

Gli ionizzatori d’acqua alcalina Meglio in Salute hanno diversi elettrodi positivi e negativi, da cinque a quattordici, a seconda dei modelli. Nella figura sono rappresentati per semplicità solo due elettrodi, uno positivo e uno negativo.

“L’elettrodo negativo attira nella sua camera i minerali positivi che sono alcalini, mentre l’elettrodo positivo attira i minerali negativi che sono acidi.

Le due camere sono separate da una membrana speciale con fori molto piccoli, così piccoli che le molecole di acqua di solito organizzate in grandi raggruppamenti (cluster) non riescono ad attraversarla, ma sono grandi abbastanza per far passare i minerali inorganici ionizzati.

Così nella camera con l’elettrodo positivo si crea acqua acida e nella camera con elettrodo negativo si crea acqua alcalina ionizzata.

Lo ionizzatore d’acqua alcalina eroga quindi l’acqua col pH richiesto dall’utente, e scarta la rimanente acqua.

Lo ionizzatore d’acqua alcalina ha anche un filtro per eliminare dall’acqua le impurità come inquinanti, virus, batteri, metalli pesanti,…
Lo ionizzatore non aggiunge alcuna sostanza chimica o minerale all’acqua.

Esso divide solamente i minerali presenti nell’acqua: da un lato quelli alcalini e dall’altro quelli acidi. Se l’acqua non contiene minerali, lo ionizzatore non può rendere l’acqua né alcalina né acida.
Appena i minerali alcalini caricati positivamente passano attraverso la membrana nella camera alcalina, espellono un atomo di idrogeno da una molecola di acqua e si formano ioni idrossido (OH).
Questi ioni idrogeno (H+) che si sono slegati dalle molecole di acqua ricevono un elettrone dall’elettrodo negativo per essere de-ionizzati, divenire una molecola di idrogeno (H2) e formare delle bolle di idrogeno che fuoriescono dall’acqua.

Acqua alcalina ionizzata: le piccole bolle di idrogeno salgono verso l’alto.
Acqua alcalina ionizzata: le piccole bolle di idrogeno salgono verso l’alto.
Clicca sull’immagine per ingrandirla e osservare il fenomeno in tempo reale.

Quando si raccoglie l’acqua alcalina ionizzata in un bicchiere dallo ionizzatore d’acqua alcalina, si possono vedere le piccole bolle di idrogeno salire verso l’alto.

L’acqua alcalina ionizzata inizialmente sembra opalescente, ma schiarisce entro pochi secondi.

Nella camera acida avviene l’inverso: l’ossigeno è espulso come gas O2 e l’acqua che rimane è acida e carente di ossigeno.
Il pH dell’acqua dello ionizzatore d’acqua alcalina dipende dal contenuto di minerali dell’acqua del rubinetto.

Non ci sono controindicazioni nel bere acqua alcalina ionizzata, basti pensare che occorrono 32 bicchieri di acqua alcalina con pH 10 per neutralizzare gli acidi di un solo bicchiere di cola!

L’acqua alcalina ionizzata dev’essere conservata in bottiglie di vetro; le bottiglie di plastica permettono al biossido di carbonio dell’atmosfera di passare attraverso la plastica e questo forma acido carbonico, abbassando così il pH dell’acqua alcalina.

Poiché l’acqua alcalina ionizzata è resa satura di ioni di calcio, l’acido carbonico può formare calcio carbonato, che precipita sul fondo della bottiglia, ed è chiaramente visibile sotto forma di cristalli bianchi.
Ad ogni modo, anche se non la si vede limpida, non c’è alcun danno nel bere quest’acqua.
A casa si può conservare l’acqua alcalina ionizzata in bottiglie di vetro o anche di plastica, in frigorifero, per un paio di giorni, senza che perda la sua alcalinità.”

(Tratto da Invertire l’invecchiamento di Sang Whang)


Caratteristiche dell’acqua erogata dallo ionizzatore d’acqua Meglio in Salute

MINERALI IN FORMA IONIZZATA BIO-DISPONIBILI: caratteristica n.1 dell’acqua alcalina  ionizzata erogata dallo ionizzatore d’acqua Meglio in Salute

Lo ionizzatore d'acqua alcalina trasforma i minerali presenti nell'acqua in forma ionizzata, bio-disponibile.
Lo ionizzatore d’acqua alcalina trasforma i minerali presenti nell’acqua in forma ionizzata, bio-disponibile.
Clicca sull’immagine per ingrandirla.

I minerali che si trovano disciolti nell’acqua del rubinetto o nell’acqua in bottiglia come calcio, magnesio, potassio, ferro, ecc sono in una forma che il nostro organismo NON riesce ad utilizzare, si dice che essi NON sono in forma bio-disponibile.
Per rendere bene l’idea, possiamo dire che se mettiamo in bocca un pezzo di calcare (composto da calcio e magnesio) purtroppo non abbiamo alcun beneficio, poiché non riusciamo ad assimilare il calcio e il magnesio in quella forma.
Analogamente, se mettiamo in bocca un chiodo, non riusciamo ad ottenere del ferro utile per il nostro organismo.
In altre parole, diciamo che i minerali in questa forma NON sono bio-disponibili.
Ma quando l’acqua di rubinetto con questi minerali disciolti entra nello ionizzatore d’acqua, le loro proprietà cambiano: essi vengono trasformati in una forma assimilabile dall’organismo, in forma ionizzata, bio-disponibile.
Ecco che da minerali inerti, essi si trasformano in un prezioso aiuto per il nostro organismo.

Lo ionizzatore d’acqua alcalina prende il suo nome proprio poiché grazie all’elettrolisi ionizza i minerali disciolti nell’acqua; i minerali in forma ionizzata sono altamente assimilabili da tutti gli organismi viventi, anche chiamati bio-disponibili.

La figura illustra la trasformazione dei minerali disciolti nell’acqua.

Sul lato sinistro è rappresentato un atomo di calcio disciolto in acqua e sotto di esso una molecola di acqua.

Nella comune acqua di rubinetto o nell’acqua in bottiglia, il calcio e i minerali in essa disciolti si trovano in una forma non bio-disponibile, non assimilabile dall’organismo.

Quando l’acqua del rubinetto entra nella camera di ionizzazione o cella elettrolitica, grazie all’elettrolisi avvengono una serie di reazioni chimiche che ionizzano i minerali.

A sinistra della figura seguente si vede che l’atomo di calcio, uscito dalla camera di ionizzazione o cella elettrolitica, è “circondato” da molecole di acqua polarizzate che lo rendono bio-disponibile, altamente assimilabile dall’organismo.

“A seguito della ionizzazione la biodisponibilità di alcuni minerali aumenta in modo significativo.
Calcio: + 43%
Magnesio: + 9%
Potassio: + 14%”

(Tratto da Invertire l’invecchiamento di Sang Whang)

MICROSTUTTURATA: caratteristica n.2 dell’acqua alcalina ionizzata erogata dallo ionizzatore d’acqua Meglio in Salute

L'acqua alcalina ionizzata dello ionizzatore d'acqua alcalina Meglio in Salute è microstrutturata.
L’acqua alcalina ionizzata erogata dallo ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute è microstrutturata.

L’acqua alcalina ionizzata erogata dallo ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute è microstrutturata.
L’acqua dell’acquedotto che arriva nelle nostre case o l’acqua in bottiglia contiene molecole raggruppate in modo molto denso: in questi tipi di acqua, le molecole si organizzano in gruppi molto grandi (chiamati cluster) che arrivano a 16 – 32 molecole ciascuno.
Quando l’acqua del rubinetto entra nello ionizzatore, essa viene sottoposta al processo di elettrolisi, durante il quale viene ceduta energia al legame idrogeno che lega tra di esse le  molecole d’acqua, quindi l’acqua così energizzata si riorganizza in modo naturale in gruppi (o cluster) più piccoli, composti da 5 o 6 molecole di acqua.
Si dice infatti che l’acqua alcalina ionizzata è microstrutturata e ha una struttura esagonale.
Le ridotte dimensioni dei cluster e la struttura esagonale sono delle caratteristiche molto particolari che in natura si riscontrano sempre più raramente, in luoghi particolari e solo vicino alla sorgente.
L’acqua in questa forma è particolarmente benefica per il nostro organismo, è più idratante, aumenta la sua capacità di trasporto e svolge in modo più efficace il suo lavoro di “solvente universale”, alla base di tutte le reazioni chimiche dell’organismo.
L’acqua in questa forma, in altre parole, riesce a trasportare i nutrienti alle cellule in modo più efficace, e in modo altrettanto efficace riesce a portare via le scorie, delle quali il nostro organismo deve sbarazzarsi nel modo più rapido possibile.

ANTI-OSSIDANTE: caratteristica n.3 dell’acqua ionizzata alcalina erogata dallo ionizzatore d’acqua Meglio in Salute

L'acqua alcalina ionizzata è il più potente anti-ossidante naturale, misurabile grazie al misuratore di ORP.
L’acqua alcalina ionizzata è il più potente anti-ossidante naturale, misurabile.

L’acqua alcalina ionizzata è il più potente anti-ossidante naturale.

Il Potenziale di Ossido-Riduzione (indicato con ORP) indica la capacità di una sostanza, in questo caso dell’acqua, di agire come anti-ossidante.

Essa è facilmente misurabile grazie ad un apposito strumento, chiamato misuratore di ORP, o ORP-metro.

Quanto più è alto in valore assoluto (e con segno negativo) il valore di ORP, tanto più grande è il beneficio per la nostra salute.
Fare uso di sostanze anti-ossidanti oggi è molto importante, poiché l’ossidazione eccessiva è alla base di moltissime patologie, specialmente di quelle in rapida diffusione.

Consideriamo i valori di ORP di alcune sostanze note e vediamo come variano:

Acqua in bottiglia: da +250 a 400 mV –> non è antiossidante;
Acqua di rubinetto: da +200 a +250 mV –> non è antiossidante;
Acqua di rubinetto filtrata con apparecchio ad osmosi inversa: +400mV –> non è antiossidante;
Succo di carota biologica appena spremuta: -30mV –> leggermente antiossidante;
Succo di arancia biologica appena spremuto: -50mV –> leggermente antiossidante;
Acqua degli Hunza (popolazione molto longeva ai piedi dell’Himalaia): -350 mV –> antiossidante;
Acqua alcalina prodotta da uno ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute: da -280 a -1200 mV, a seconda del pH selezionato e delle caratteristiche dell’acqua in ingresso –> fortemente antiossidante;

Il Dr. Hidemitsu Hayashi, direttore del Water Institute di Tokyo, ha dichiarato:“l'antiossidante più efficace e anche il più economico è la comune acqua di rubinetto filtrata e trattata con l'elettrolisi: l'acqua alcalina ionizzata".
Il Dr. Hidemitsu Hayashi, direttore del Water Institute di Tokyo, ha dichiarato:“l’antiossidante più efficace e anche il più economico è la comune acqua di rubinetto filtrata e trattata con l’elettrolisi: l’acqua alcalina ionizzata”.

Più l’acqua ha un potenziale negativo, più è ricca di elettroni, più è alto il suo potere antiossidante.

Il Dr. Hidemitsu Hayashi,  direttore del Water Institute di Tokyo, ha dichiarato che “l‘antiossidante più efficace e anche il più economico è la comune acqua di rubinetto filtrata e trattata con l’elettrolisi: l’acqua alcalina ionizzata”.

Egli scrive:

“Le diete sbilanciate ricche di carne, patate, bibite gassate, fritti, zuccheri, acidificano il nostro organismo.
Il nostro organismo deve necessariamente mantenere questi acidi lontani dal sangue, e li tiene “immagazzinati” nel nostro corpo per molti anni. Abbiamo un grande bisogno di sbarazzarci di loro.

Raccomando l’utilizzo di acqua alcalina ionizzata, che è in grado di “lavarli via” nel migliore dei modi.”

ALCALINA: caratteristica n.4 dell’acqua ionizzata alcalina erogata dallo ionizzatore

Scala del pH: l'equilibrio acido-base è uno dei pilastri della nostra salute. L'acqua alcalina ionizzata aiuta a ripristinare questo prezioso equilibrio.
Scala del pH: l’equilibrio acido-base è uno dei pilastri della nostra salute. L’acqua alcalina ionizzata aiuta a ripristinare questo prezioso equilibrio.
E’ buona norma controllare con una certa regolarità diversi parametri per tenere sotto controllo il nostro stato di salute.
L’equilibrio acido-basico è certamente uno di questi parametri, purtroppo poco tenuto in considerazione. Eppure è uno dei pilastri della nostra salute.
Per saperne di più sulle conseguenze di uno squilibrio acido-basico e sui danni di uno stato di acidosi o eccessiva acidità dell’organismo, puoi guardare e sentire il parere di alcuni medici.

DEPURATA: caratteristica n.5 dell’acqua ionizzata alcalina erogata dallo ionizzatore

L’acqua che arriva dall’acquedotto, quando entra nello ionizzatore d’acqua alcalina Meglio in Salute, passa attraverso un sistema filtrante di ultra-filtrazione in grado di abbattere in modo drastico impurità, cloro, metalli pesanti, inquinanti, virus, batteri, ecc.

Inoltre Meglio in Salute offre un servizio gratuito personalizzato per la depurazione dell’acqua.

Grazie alla lunga esperienza in ambito depurazione delle acque, anche non potabili, siamo in grado di risolvere qualsiasi problematica legata all’inquinamento delle acque e di consigliarti il sistema di depurazione più adatto da inserire nel tuo ionizzatore d’acqua alcalina. Contattaci per saperne di più.

 Quanto costa? Operazione a costo zero: guarda quanto puoi risparmiare

Oggi puoi avere lo ionizzatore d'acqua alcalina allo stesso costo dell'acqua in bottiglia, senza interessi, risparmiando anche su moltissimi prodotti che non avrai più bisogno di acquistare
Oggi puoi avere lo ionizzatore d’acqua alcalina allo stesso costo dell’acqua in bottiglia, senza interessi, risparmiando anche su moltissimi prodotti che non avrai più bisogno di acquistare

Lo ionizzatore d’acqua alcalina, come tutti gli elettrodomestici, certamente ha un costo, che dipende da:

  • sistema di filtrazione: i filtri migliori e i sistemi di depurazione più evoluti hanno un costo maggiore;
  • materiale degli elettrodi: gli elettrodi sono il motore dello ionizzatore, quelli che permettono di dividere l’acqua tra acida e alcalina. E’ importante che siano fatti di titanio con un doppio rivestimento in platino: questo garantisce la migliore qualità dell’acqua alcalina ionizzata erogata;
  • numero e dimensione degli elettrodi: più grande è la superficie degli elettrodi, migliore sarà il risultato, più benefica sarà l’acqua alcalina ionizzata erogata;
  • garanzie offerte: le garanzie offerte dal produttore sono sinonimo di qualità.

Meglio in Salute ti offre:

  • un sistema di filtrazione standard di ultra-filtrazione di ottima qualità; su richiesta una consulenza per il migliore sistema di depurazione per l’acqua di casa tua, personalizzato in base alle caratteristiche dell’acqua di casa tua;
  • elettrodi in titanio con un doppio rivestimento in platino per la migliore qualità dell’acqua alcalina ionizzata erogata;
  • dimensione degli elettrodi: la più grande del mercato; disponibilità anche di ionizzatori a 9, 12, 14 elettrodi per usi professionali;
  • garanzia: 20 anni di garanzia sugli elettrodi, la componente più costosa e preziosa dello ionizzatore d’acqua;
  • costo contenuto: possibilità di spendere la stessa cifra che oggi spendi per l’acqua in bottiglia, per avere lo ionizzatore d’acqua alcalina a casa tua da subito e senza interessi: contattaci subito per saperne di più.

Ma il risparmio non finisce qua: con lo ionizzatore d’acqua alcalina in casa tua, puoi evitare di acquistare:

  • acqua in bottiglia: puoi avere ottima acqua per bere e per cucinare dal tuo ionizzatore d’acqua alcalina;
  • disinfettanti: puoi usare l’acqua acida;
  • collutorio: puoi usare l’acqua acida;
  • dopobarba: puoi usare l’acqua acida;
  • tonico e detergente per la pelle: puoi usare l’acqua acida;
  • detersivi per vetri e pavimenti: puoi usare l’acqua alcalina per sgrassare e l’acqua acida per disinfettare;
  • detersivi per lavatrice e ammorbidente: puoi usare l’acqua alcalina;
  • e molto altroscopri tutti i vantaggi dello ionizzatore d’acqua alcalina, contattaci subito per saperne di più.
  • materiale degli elettrodi: gli elettrodi sono il motore dello ionizzatore, quelli che permettono di dividere l’acqua tra acida e alcalina. E’ importante che siano fatti di titanio con un doppio rivestimento in platino: questo garantisce la migliore qualità dell’acqua alcalina ionizzata erogata;
  • numero e dimensione degli elettrodi: più grande è la superficie degli elettrodi, migliore sarà il risultato, più benefica sarà l’acqua alcalina ionizzata erogata;
  • garanzie offerte: le garanzie offerte dal produttore sono sinonimo di qualità.

Meglio in Salute ti offre:

  • un sistema di filtrazione standard di ultra-filtrazione di ottima qualità; su richiesta una consulenza per il migliore sistema di depurazione per l’acqua di casa tua, personalizzato in base alle caratteristiche dell’acqua di casa tua;
  • elettrodi in titanio con un doppio rivestimento in platino per la migliore qualità dell’acqua alcalina ionizzata erogata;
  • dimensione degli elettrodi: la più grande del mercato; disponibilità anche di ionizzatori a 9, 12, 14 elettrodi per usi professionali;
  • garanzia: 20 anni di garanzia sugli elettrodi, la componente più costosa e preziosa dello ionizzatore d’acqua;
  • costo contenuto: possibilità di spendere la stessa cifra che oggi spendi per l’acqua in bottiglia, per avere lo ionizzatore d’acqua alcalina a casa tua da subito e senza interessi: contattaci subito per saperne di più.

 

Ma il risparmio non finisce qua: con lo ionizzatore d’acqua alcalina in casa tua, puoi evitare di acquistare:

  • acqua in bottiglia: puoi avere ottima acqua per bere e per cucinare dal tuo ionizzatore d’acqua alcalina;
  • disinfettanti: puoi usare l’acqua acida;
  • collutorio: puoi usare l’acqua acida;
  • dopobarba: puoi usare l’acqua acida;
  • tonico e detergente per la pelle: puoi usare l’acqua acida;
  • detersivi per vetri e pavimenti: puoi usare l’acqua alcalina per sgrassare e l’acqua acida per disinfettare;
  • detersivi per lavatrice e ammorbidente: puoi usare l’acqua alcalina;
  • e molto altroscopri tutti i vantaggi dello ionizzatore d’acqua alcalina, contattaci subito per saperne di più.