Raggi infrarossi lunghi (FIR): circolazione sanguigna e malattie cardiovascolari

CONDIVIDI
FacebookTwitterEmail

1. Effetti sul trattamento delle malattie cardiovascolari

Le malattie cardiovascolari sono un gruppo di patologie che colpiscono il cuore e i vasi sanguigni, e rappresentano la principale causa di morte nei paesi occidentali.

I principali fattori di rischio sono legati allo stile di vita:
• fumo;
• alimentazione;
• scarsa attività fisica;
• consumo di alcol;

Tali fattori rappresentano elementi importanti nella predisposizione verso queste patologie.

Fattori di rischio non direttamente collegati allo stile di vita, ma comunque rilevanti, sono rappresentati da ipertensione e arteriosclerosi. Uno stile di vita più sano ed una corretta alimentazione aiutano sensibilmente a ridurre l’insorgenza di malattie cardiovascolari.
UN NUOVO ALLEATO NEL TRATTAMENTO DELLE MALATTIE CARDIOVASCOLARI, CHE SI AFFIANCA AI TRATTAMENTI TRADIZIONALI, È RAPPRESENTATO DAI RAGGI INFRAROSSI LUNGHI (FIR).
Gli effetti positivi sulla circolazione sanguigna dei Raggi infrarossi lunghi (FIR) sono ben documentati in importanti studi clinici:

È stato dimostrato infatti, che in seguito all’esposizione ai Raggi infrarossi lunghi (FIR), vi è un aumento del flusso sanguigno sottocutaneo con conseguente innalzamento della temperatura della pelle; agendo sull’endotelio, hanno dunque un effetto vaso-dilatatorio.

Una ricerca scientifica ha approfondito gli effetti biologici dei Raggi infrarossi lunghi (FIR) sulle cellule endoteliali, le cellule che delimitano la parete dei vasi sanguigni. I risultati sono stati molto utili a chiarire meglio i meccanismi molecolari dell’azione dei Raggi infrarossi lunghi (FIR): stimolando l’endotelio a produrre ossido nitrico (NO), un importante vasodilatatore, i Raggi FIR contribuiscono a ridurre lo stress ossidativo delle cellule che lo compongono e quindi a prevenire la progressione dell’arteriosclerosi.
Il ruolo dei Raggi infrarossi lunghi (FIR) appare pertanto ancora più determinante nella prevenzione delle malattie cardiovascolari, dal momento che aiutano a ridurre l’impatto di importanti fattori di rischio (arteriosclerosi, ipertensione); aiutando a ripristinare la normale funzionalità endoteliale, costituiscono uno strumento terapeutico complementare, valido nel trattamento delle malattie cardiovascolari.

2. Effetti sulla circolazione sanguigna e sui disturbi osteo-articolari

Anche il sistema cardio-vascolare risente positivamente degli effetti dei Raggi infrarossi lunghi (FIR):
il sangue diventa più fluido e aumenta la sua capacità di trasporto di ossigeno ed eliminazione delle tossine.

Il calore emesso dai raggi FIR provoca vasodilatazione.

La principale conseguenza dell’aumento del flusso sanguigno è una maggiore ossigenazione dei tessuti, in particolar modo del tessuto muscolare, di cui favorisce la ripresa dopo uno sforzo intensivo.

Tali benefici dei raggi (FIR) sono tuttavia legati principalmente al loro “effetto termico”.

Ricerche più recenti hanno messo in luce un ruolo importante svolto dai Raggi infrarossi lunghi (FIR) nel trattamento delle ischemie. Nei casi presi in esame dallo studio, il ripristino della circolazione non è dovuto all’effetto termico dei raggi FIR, bensì al ruolo attivo dei raggi FIR nel favorire la sintesi di ossido nitrico (NO), importante vasodilatatore.

Altri esempi di patologie in cui i benefici dei Raggi infrarossi lunghi (FIR) non sono legati esclusivamente all’effetto termico, sono quelle osteo-articolari:
• artrite reumatoide
• spondilite anchilosante
• fratture ossee
• rigidità articolare

I Raggi infrarossi lunghi (FIR) ricoprono un ruolo attivo nel rafforzare gli osteoblasti (cellule ossee) e quindi promuovere la crescita ossea, riducono inoltre l’infiammazione e lo stress ossidativo a carico delle cellule ossee e cartilaginee.
Questi effetti combinati migliorano sensibilmente la qualità della vita delle persone affette da tali disturbi.
CONDIVIDI
FacebookTwitterEmail
Acquista subito i migliori dispositivi
a Raggi infrarossi lunghi.
Scegli di stare Meglio... in Salute!

Vi contatto per:
ACQUARAGGI INFRAROSSIBIOFOTONIALTRO

* Campo richiesto

Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy


contattacisubito

CONTATTACI SUBITO

Vi contatto per:
ACQUARAGGI INFRAROSSIBIOFOTONIALTRO

* Campo richiesto

Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy


* Campo richiesto

Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy

newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* Campo richiesto

Cliccando su "INVIA" dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy